Il bagno con lavanderia su misura per la tua casa

Negli ultimi anni una delle qualità che più accomuna tutti gli ambienti della casa è quella della polifunzionalità, ovvero la possibilità di inserire al loro interno una serie di elementi con funzioni diverse rispetto a quelle proprie della stanza: per esempio il mobile porta TV in camera da letto o la parete attrezzata in soggiorno.

bagno-con-lavanderia-dettaglioMa l’esempio migliore, e anche quello più conosciuto di stanza polifunzionale riguarda il bagno: usato per l’igiene personale, può contenere al suo interno degli strumenti per il lavaggio degli indumenti e di accessori.

Il bagno con lavanderia rappresenta il modello ideale per sfruttare completamente lo spazio all’interno della stanza; le due zone, una per l’igiene e l’altra per il lavaggio di abiti e accessori possono essere divise nettamente oppure si possono mescolare insieme.

Oltre alla componibilità, un altro vantaggio del bagno con lavanderia è la sua adattabilità a qualsiasi tipo di abitazione: nonostante sia ricercato maggiormente negli appartamenti, anche in case più grandi si può installare facilmente, e usarlo come bagno secondario.

C.A.D Riva e Birex progettano e realizzano bagni con lavanderia su misura, dotati di tutti gli elementi necessari per svolgere a pieno le loro funzioni, oltre che ad un tocco estetico originale che rende l’ambiente caldo e accogliente.

L’arredo del bagno con lavanderia

La scelta di un bagno con lavanderia comporta una serie di modifiche non solo per la disposizione dei mobili, ma anche per quanto riguarda il suo arredo interno, che dovrà adattarsi alla presenza di un oggetto ingombrante come la lavatrice.

dettaglio-arredo-bagno-con-lavanderiaL’arredo del bagno con lavanderia segue di solito uno stile molto semplice, non troppo sofisticato come un bagno classico o minimale come quello moderno; il materiale più usato è il legno, sia naturale che colorato, mentre il vetro, l’acciaio e il metallo vengono usati per alcune parti come specchi e ante dei pensili.

A parte i diversi stili con cui mettere in risalto l’estetica del bagno, gli elementi che non possono mancare al suo interno sono:

  • Lavandino: Contenuto all’interno di un mobile, presenta altri elementi annessi come dei pensili e lo specchio, collocato a muro oppure sulle ante, può essere più o meno largo e contenere tanti cassetti al suo interno;
  • Doccia: Si può collocare sia come vasca o come box doccia, quest’ultimo può essere ampio e occupare una parete oppure stretto in un angolo;
  • Lavatrice: Solitamente è collocata in un mobile connesso al lavandino, provvisto di ante semplici o scorrevoli, è consigliabile rimuoverla per pulire il retro periodicamente;
  • Sanitari: WC e bidet sono collocati a muro in una zona separata rispetto alla lavatrice, in prossimità della doccia così da creare una zona per l’igiene personale.

Il bagno con lavanderia moderno

Scelti gli elementi da inserire, ora si passa allo stile da donare al proprio bagno, che solitamente è una via di mezzo tra il minimale e il sofisticato: gli elementi possono essere realizzati semplicemente, ma la disposizione può essere personale e ricercata.

45-bagno-con-lavanderia-dettaglioIl bagno con lavanderia moderno risponde a criteri diversi rispetto a qualsiasi ambiente arredato in maniera contemporanea: lo stile estetico vede infatti un misto tra materiali classici come il legno ad una disposizione dei mobili funzionale come nei bagni moderni più conosciuti.

Birex offre due modelli differenti di bagno con lavanderia moderno: il modello “Acqua e Sapone” e il “45”, due modi diversi di vedere l’ambiente tramite l’uso di colori e la disposizione degli arredi.

“Acqua e Sapone” si presenta con uno stile semplice e arioso: un unico mobile in legno contiene il lavabo e la lavatrice, completato con un pensile con specchio e dei cassetti rimovibili sottostanti; il box doccia è collocato al lato del lavandino e il resto dei sanitari completano il tutto.

“45” invece è disponibile in una versione simile, ma con un’intera parete occupata da un lungo mobile per lavabo, lavatrice e cassetti portaoggetti; le pareti blu si sposano con il legno e l’acciaio del mobile creando un ottimo contrasto cromatico, mentre il box doccia è collocato in una rientranza della parete.