La parete attrezzata su misura per il tuo soggiorno

Tra gli elementi che compongono il soggiorno due di essi hanno la stessa funzione, ma possono definire aree diverse tra loro: la libreria e il mobile porta TV, entrambi usati per depositare oggetti (libri, riviste,ecc) ma specifici per due aree, quella di lettura presente in un soggiorno classico e quella di relax di uno moderno.

parete-attrezzata-dettaglioEppure entrambi gli elementi possono essere uniti per realizzare un oggetto più grande, più funzionale e con un forte impatto estetico sul soggiorno: parliamo della parete attrezzata.

Una parete attrezzata possiede infatti le componenti di entrambi i mobili: abbiamo la base del porta TV e i vani e le mensole della libreria, con la differenza che questi elementi si fondono insieme grazie alla maggiore componibilità, creando sempre una struttura unica e originale, caratterizzata da un buon uso di materiali e colori.

Il vantaggio principale della parete attrezzata è tutto sul lato estetico, poiché risalta subito all’occhio all’interno di un soggiorno, dove uno degli elettrodomestici più usati è senza dubbio il televisore; ma esiste anche un vantaggio ulteriore, quello dello spazio, siccome questa struttura può essere montata anche in un soggiorno di piccole dimensioni.

C.AD. Riva, in collaborazione con Nardi Interni, realizza e installa pareti attrezzate su misura, ognuna con forme e colori unici, in grado di adattarsi ad ogni tipo di soggiorno e garantire un buon tocco estetico, oltre che ad una maggiore funzionalità rispetto ad un singolo mobile porta TV o libreria.

Parete attrezzata sospesa

Abbiamo visto come una delle caratteristiche migliori della parete attrezzata sia la sua componibilità, che permette di installare vari moduli che possono essere collocati in modi differenti, così da avere sempre una struttura unica e originale.

parete attrezzata-sospesa-day-02La collocazione degli elementi non deve per forza avvenire su una base a terra, ma l’intera struttura può essere montata a parete così da sfruttare meglio lo spazio offerto dalle superfici verticali, parliamo qui di pareti attrezzate sospese.
La parete attrezzata sospesa è sempre composta da una base per la TV e da una serie di elementi come mensole, cassetti e vani aperti, che possono essere sia uniti mediante un pannello posto sul fondo, oppure separati tra loro, occupando così un maggior spazio ma senza rinunciare ad uno squisito tocco estetico.

Nardi Interni offre in questo caso il modello “Day 02”, composto da due parti: la prima frontale costituita da un mobile porta TV e da due ripiani con ante; la seconda laterale formata da una serie di vani aperti uniti in una struttura a tinta unica.

Il modello di parete attrezzata sospesa svolge qui le due funzioni della libreria e del porta TV, ma le unisce sapientemente creando un unico spazio nel quale le persone possono rilassarsi comodamente leggendo un libro o guardando un film.

La parete attrezzata divisoria

La parete attrezzata può risultare sia come blocco unico oppure come una serie di elementi scomposti che sfruttano in maniera funzionale lo spazio offerto dalla parete (o pareti) del soggiorno.

parete-attrezzata-divisoria-day-25Ma lo spazio in questi casi non solo si cerca di usarlo senza intralciare le altre parti della stanza, ma talvolta si può anche decidere di crearne uno delimitato da usare per le funzioni sopra citate: in questo caso è utile utilizzare una parete attrezzata divisoria.

Caratteristica principale della parete attrezzata divisoria è la presenza di un elemento aggiuntivo che può servire non solo da deposito di oggetti, ma anche come oggetto che delimita due aree ben distinte, un pò come la libreria divisoria, ma con la differenza che questa è collegata con il corpo principale.

Anche in questo caso Nardi Interni offre uno dei suoi modelli più richiesti, il “Day 25”, composto da un corpo centrale formato da un mobile porta TV e due ripiani con ante e dalla parete divisoria costituita da una libreria aperta su entrambi i lati, dove riporre svariati oggetti.

Ma questo modello possiede anche un ulteriore funzione: opposto alla libreria è presente un divanetto collegato al corpo centrale, con testiera e braccioli posti alla stessa altezza, con la funzione sia del divano standard sia quella del letto: una struttura unica in grado di creare un piccolo spazio privato personale.