L’arredo ideale per il bagno di casa

Arredare la propria casa significa scegliere gli elementi non solo necessari per un determinato ambiente (il letto per la camera o il divano per il soggiorno) ma anche quelli che possono aggiungere più funzioni, come il tavolo all’interno di una cucina o la libreria nella camera da letto.

L’arredo non deve essere scelto in maniera caotica: bisogna seguire lo stile generale della camera, cercare di creare delle ottime variazioni cromatiche tra gli oggetti e rendere l’ambiente non solo funzionale, ma anche piacevole da vedere.

L’arredo per il bagno non fa eccezione: per quanto sia obbligatorio tenere il proprio bagno perfettamente pulito, non bisogna rinunciare ad un arredo che metta in risalto sia il lato estetico che quello funzionale; così facendo si può anche creare un ambiente accogliente.

Gli elementi dell’arredo del bagno da tenere in considerazione sono:

  • Lavandino: Elemento centrale, il lavandino può presentarsi in varie forme (singolo,doppio,concavo,ecc) e unito ad un mobile componibile su misura;
  • Vasca/Doccia: La scelta tra una comoda vasca o uno spazioso box doccia è influenzata soprattutto dalle dimensioni del bagno;
  • Servizi igienici: Il WC e il bidet sono obbligatori nel proprio bagno e la loro collocazione può essere importante a fini estetici;
  • Mobili: Armadietti e cassettiere, realizzati con materiali adeguati, possono dare un tocco estetico unico all’arredo del bagno.

C.A.D Riva è in grado di realizzare arredi per qualsiasi tipologia di bagno, scegliendo i materiali migliori per rendere unico l’ambiente.

L’arredo moderno per il bagno

Scegliere l’arredo giusto per il proprio bagno significa prima di tutto decidere lo stile generale dell’ambiente, come il classico, il moderno o una via di mezzo, ma in modo da creare una continuità di estetica tra i vari elementi.

lavandino-moderno-dettaglioLo stile può essere influenzato anche dall’aspetto estetico della casa in generale: se si abita in un appartamento moderno, si sceglierà uno stile più vicino a quello del resto della casa, se lo spazio a disposizione è elevato, allora si acquisteranno elementi grandi e funzionali.

L’arredo moderno per il bagno è composto da elementi con linee definite, senza decorazioni superflue, realizzati con materiali innovativi come il legno laccato o in laminato; la collocazione degli oggetti fa sì che si crei un ampio spazio in cui muoversi e che sia anche bello da vedere.

Il lavello moderno, per esempio, può essere sospeso e componibile, con il ripiano del lavabo separato dal resto del mobile, così da creare un secondo ripiano per riporre gli oggetti; lo specchio è collocato al centro ed è provvisto di luci interne, oltre che da un paio di mensole laterali.

Il resto dell’arredo è minimale, composto solo dai servizi igienici e pochi oggetti come gli attaccapanni; il box doccia è composto da un pavimento in resina e parete divisoria in vetro, oltre che da due mensole interne minimali per sapone e spugne.

L’arredo classico per il bagno

Abbiamo visto come l’arredo del bagno può seguire lo stile dell’intera casa e creare una continuità tra i vari ambienti, ma a volte può essere influenzato dalle dimensioni della stanza: maggiore è lo spazio, più oggetti possono essere inseriti, ottenendo così un bagno multifunzionale.

Ma nel caso di un bagno di dimensioni ridotte, troppi elementi arriverebbero ad occupare troppo spazio, impedendo così sia il movimento sia il funzionamento dei vari elementi; è necessario quindi scegliere con cura come arredare il proprio bagno, anche se comporta il rinunciare a qualche funzione.

arredo-bagno-classico-dettaglioL’arredo classico per il bagno si sposa perfettamente con ambienti di dimensioni ridotte: le caratteristiche principali di questo stile sono elementi minimali ma funzionali e una scelta di colori in grado di creare un tocco estetico unico per il proprio bagno, in modo da renderlo aperto e accogliente.

Un lavello classico, per esempio, può essere composto da un semplice tavolino aperto con un lavabo interno e un ripiano sottostante per riporre vari oggetti; lo specchio semplice con luce interna completa il tutto, creando una zona funzionale e esteticamente gradevole grazie ad un’ottima scelta di colori.

Invece di installare armadietti e cassettiere ingombranti, si può optare per una serie di pensili salvaspazio semplici e colorati, da installare su una sola parete e ridurre così lo spazio occupato.

C.A.D. Riva, in collaborazione con i suoi partner commerciali, è in grado di realizzare un arredo classico per il bagno semplice e funzionale, in grado di risaltare esteticamente le ridotte dimensioni dell’ambiente.